Investito su tangenziale Beinasco, è grave

La Polstrada sta effettuando tutte le indagini del caso per capire come mai si trovasse a piedi in mezzo alla carreggiata

È ricoverato in gravissime condizioni al CTO di Torino l’uomo di 28 anni originario del Perù, che ieri sera, 29 ottobre intorno alle 20,30 è stato investito in tangenziale dopo aver cercato di attraversarla tra lo svincolo di Stupinigi e quello del Drosso, sul territorio di Beinasco.
Secondo quanto spiegato, l’allarme è stato lanciato dagli automobilisti che stavano percorrendo quel tratto di strada, sotto una pioggia battente. In un primo momento si era pensato che la persona si fosse buttata da un cavalcavia, ma i successivi accertamenti hanno escluso tale ricostruzione.
La vettura investitrice non è riuscita ad evitarlo e dopo l’urto non si è fermata: quell’uomo è piombato dal nulla sulla carreggiata. La Polstrada sta effettuando tutte le indagini del caso per capire come mai si trovasse a piedi in mezzo alla carreggiata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here