Maltempo Moncalieri, il Chisola scende durante la notte

Il livello del torrente, che si era stabilizzato già intorno al tardo pomeriggio di ieri, è nettamente sceso nelle ore buie, arrivanto a 3 metri e 65, oltre un metro in meno rispetto al picco di ieri

La notte ha portato buone notizie dal punto di vista del fronte Chisola. Il livello del torrente, che si era stabilizzato già intorno al tardo pomeriggio di ieri, è nettamente sceso nelle ore buie, arrivanto a 3 metri e 65, oltre un metro in meno rispetto al picco di ieri. Migliaia di persone respirano. Nella seratam mezzi privati con il via libera del Comune di Moncalieri hanno rinforzato gli argini del torrente in zona Tetti PIatti-Barauda, per evitare il peggio. L’intervento è servito. La situazione è migliorata anche nel resto dei comuni lungo l’asse del fiume e molte strade sono state riaperte, come la provinciale Candiolo-Piobesi. Resta invece critica la situazione del Po. L’ultima rilevazione parla di un livello di oltre 7 metri. A Moncalieri, in zona Vallere, l’acqua ha raggiunto gli scantinati e il sindaco ha vietato l’utilizzo dei garage in lungo Po Abellonio. Anche se in mattinata, pure questa problematica dovrebbe migliorare. Da Pancalieri arrivano infatti notizie confortanti: il Grande Fiume è in regressione e il peggio dovrebbe essere passato.
Foto: Archivo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here