Montagna Covid free: parla il Sindaco di Sauze d’Oulx Mauro Meneguzzi

Sauze d’Oulx rientra tra i Comuni del Piemonte che saranno “Covid free”

Sauze d’Oulx rientra tra i Comuni del Piemonte che saranno “Covid free”. Nella giornata di ieri il Governatore del Piemonte Alberto Cirio ne ha dato comunicazione con una conferenza stampa in cui ha indicato che il Piemonte sarà la prima Regione in Italia che renderà le sue montagne “Covid free”: lo farà vaccinando tutti i residenti e lavoratori dei 500 Comuni montani e di alta collina che presentano presidi sanitari minimi, analogamente a quanto già fatto con le isole minori.
Il Governatore Alberto Cirio dichiara: “Siamo la prima Regione in Italia che avvia un processo di questo genere, ci siamo attivati non appena il Governo ha aperto a questa possibilità perché un paese di montagna vive la stessa situazione di marginalità di un’isola. In Piemonte abbiamo colto al volo questa possibilità con una proposta concreta che oggi ha ottenuto l’assenso del generale Figliuolo. Da metà giugno le nostre montagne saranno quindi Covid free: un posto altamente sicuro per trascorrervi le vacanze. Crediamo che questo sia anche il miglior invito per i tantissimi turisti che da sempre amano le vette del Piemonte”.
Il Sindaco di Sauze d’Oulx Mauro Meneguzzi plaude a questa iniziativa che lui stesso aveva già avanzato sin dal mese di febbraio: “Sono contento che le nostre istanze abbiano trovato accoglimento e di questo ringrazio di cuore il Governatore Cirio. Ancora il 10 maggio avevo scritto al Presidente della Regione Piemonte per richiedere l’istituzione di una zona “Covid free” per la ripartenza turistica. Lo avevo fatto prendendo spunto dall’ultima riunione tra rappresentanti regionali, comunali e governativi con Sua Eccellenza il Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliolo, dalla quale scaturiva l’andamento della campagna vaccinale e venivano particolarmente attenzionate le isole minori e i territori dell’Appennino e delle Alpi: come appunto la nostra Valle, in attesa di una ripartenza a livello turistico di prossimità e internazionale, anche in merito alle ultime esternazioni del nostro Presidente del Consiglio”.
Di qui la soddisfazione del Sindaco Meneguzzi: “Sono quindi molto sodisfatto che possa partire una campagna vaccinale dedicata alla montagna e auspico che per quanto riguarda la nostra Valle ci trovi sin da subito coinvolti per una sicura futura ripartenza. Proprio per questo avevamo richiesto che come Comuni dell’alta Val Susa si potesse creare questa tanto agognata zona Covid free, utilizzando se il caso anche le caserme presenti nel nostro territorio. Non stiamo a spiegare l’importanza a livello mediatico e quindi direttamente poi a livello di sviluppo e marketing turistico che tale campagna di vaccinazione possa portare al nostro territorio. Ribadiamo la soddisfazione per questa iniziativa della Regione Piemonte vista la triste situazione che la montagna di per se ha vissuto in questo ultimo periodo”.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Comune di Sauze d’Oulx

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here