Nuove telecamere ZTL Centrale Torino, arrivano sei nuove porte elettroniche

L’intervento di potenziamento dei sistemi elettronici di controllo sarà finanziato dal ministero per l’Ambiente e costerà 560mila euro.

Piazza_Palazzo_di_Città_durante_i_150_anni_dell'unità_d'_ItaliaVia libera all’attivazione di sei nuove porte elettroniche, quattro all’interno dell’attuale perimetro della Ztl Centrale (via Accademia Albertina angolo via dei Mille su entrambi i sensi di marcia, via Rossini angolo via Verdi, via Milano angolo via IV Marzo) e due fuori dalla Ztl Centrale in corrispondenza delle corsie riservate di piazza Statuto e via Valperga Caluso. La delibera relativa all’installazione dei nuovi varchi elettronici di controllo è stata approvata ieri mattina dall’esecutivo di Palazzo Civico. Una decisione assunta dopo avere riscontrato nel tempo – evidenzia l’assessore comunale alla Viabilità e ai Trasporti, Maria Lapietra – “un significativo numero di accessi non autorizzati in alcune aree di Ztl riservate al transito dei mezzi pubblici di trasporto. Per ragioni di pubblico interesse e per agevolare il trasporto collettivo – aggiunge Lapietra – l’Amministrazione ha deciso di rafforzare l’attuale sistema di controllo sulle corsie riservate a tram, bus e taxi”. L’intervento di potenziamento dei sistemi elettronici di controllo sarà finanziato dal ministero per l’Ambiente e costerà 560mila euro.
Foto: wikipedia.org