Spaccio corso Svizzera Torino, pusher dotato di complici addetti a ronde di controllo

Erano dislocati sui vari incroci a protezione dello spacciatore.

Carabinieri-300x199Nei giorni scorsi, a Torino, in corso Svizzera, i Carabinieri della stazione borgata Campidoglio, hanno arrestato per vendita di sostanze stupefacenti un uomo di 26 anni.
Il 26enne, originario del Ruanda, senza fissa dimora e disoccupato, è stato arrestato per aver venduto, al prezzo di 40 euro, una dose di cocaina a un impiegato torinese di 29 anni. Sono stati denunciati anche cinque uomini originari del Gabon che avrebbero svolto le funzioni di  “ronda” in quanto presidiavano i luoghi  in cui avvenivano gli scambi di droga. Erano dislocati sui vari incroci a protezione dello spacciatore.