Coppa del Mondo di Sci Santa Caterina 2020, nel secondo Gigante Borsotti non si qualifica per la seconda manche

Parziale riscatto della squadra azzurra, con il finanziere trentino Luca De Aliprandini, passato dal quattordicesimo posto della prima manche al sesto finale

Alpine Ski World Cup 2020/2021. Santa Caterina (ITA), Luca De Aliprandini (ITA), 07/12/2020, Photo Gabriele Facciotti/Pentaphoto

Il talento di Marco Odermatt è emerso a caratteri cubitali sulla pista Deborah Compagnoni di Santa Caterina Valfurva, dove il ventitreenne svizzero ha dominato la concorrenza nel secondo Gigante maschile di Coppa del Mondo, che recuperava la gara cancellata a Val d’Isère. L’atleta dello Ski Club Hergiswil ha vinto con il tempo totale di 2’,08”,42/100, scavando un solco netto fra sé e la concorrenza e festeggiando il secondo trionfo della carriera, dopo quello di Beaver Creek di un anno fa. Tutti racchiusi nello spazio di pochi centesimi i battuti, il primo dei quali è lo statunitense Tommy Ford (Mount Bachelor Sports Education), staccato di 73/100, mentre il croato Filip Zubcic (Ski Klub Koncar), vincitore del Gigante di sabato 5 dicembre, ha recuperato dal ventunesimo posto della prima manche al terzo finale, con un ritardo di 75/100. Parziale riscatto della squadra azzurra, con il finanziere trentino Luca De Aliprandini, passato dal quattordicesimo posto della prima manche al sesto finale, ad 11/100 dal podio, grazie ad una seconda manche di grinta e aggressività, purtroppo penalizzata da un errore dopo il secondo intermedio. A punti anche il lecchese Stefano Baruffaldi (Sci Club Drusciè Cortina), ventiquattresimo, mentre il finanziere bolzanino Riccardo Tonetti ha chiuso in ventisettesima posizione. Non qualificati per la seconda manche tutti gli altri italiani, compreso il carabiniere bardonecchiese Giovanni Borsotti.
La classifica del secondo Gigante della Coppa del Mondo disputato a Santa Caterina
https://www.fis-ski.com/DB/general/results.html?sectorcode=AL&raceid=104291
Nelle foto in allegato: Luca De Aliprandini e Giovanni Borsotti in gara nel secondo Gigante della Coppa del Mondo disputato a Santa Caterina (credits agenzia Pentaphoto)
Notizie: Ufficio Stampa FISI AOC

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here