Dedalus Piemonte PlayAsti, tutto si deciderà all’ultima giornata

La partita non ha regalato ancora la salvezza matematica alle astigiane, rimandando il verdetto all’ultima giornata, in cui affronteranno sabato la trasferta a Trecate in casa dell’Igor Volley

Nella penultima gara di stagione regolare, il compito sulla carta si presentava semplice per una Dedalus Playasti, a caccia di punti per distanziare la zona playout, contro la già retrocessa Balabor ma proprio questi incontri possono riservare sorprese se sottovalutati. Le astigiane, tuttavia, hanno giocato una gara accorta; tutte le giocatrici erano consce dell’importanza del match e non sono state tradite dall’emozione.
Già nella prima frazione è emersa la superiorità delle padrone di casa che non hanno dato spazio ai tentativi avversari; nel secondo parziale, le ospiti si sono fatte più aggressive grazie alla battuta ma una volta sistemate le contromisure, le ragazze di Bonola sono riuscite ad aggiudicarsi agevolmente anche la seconda frazione. De Debilio, autrice di 16 punti, e compagne si sono aggiudicate poi anche il terzo set sfruttando i propri punti di forza, fra cui il servizio che ha generato punti immediati o difficili costruzioni di manovra delle avversarie. In virtù dei risultati dagli altri campi, la Dedalus supera in classifica il Volley Barge, salendo all’8° posto e allontanando così la zona playout; la vittoria per 3 a 2 di Ovada, diretta concorrente della Dedalus, nella sorpresa di giornata contro la quinta in classifica tuttavia non ha regalato ancora la salvezza matematica alle astigiane, rimandando il verdetto all’ultima giornata, in cui affronteranno sabato la trasferta a Trecate in casa dell’Igor Volley.
Dedalus – Piemonte Playasti 3 – 0 Balabor Minimold (25-14 25-12 25-17)
Tabellino: Caretto C. (capitano) 8, Ivaldi G. 3, Molino S. 5, Fasano F. 15, Debilio C. 16, Prandi B., Centofanti L. (libero), Sodano B. 5, Fasano A., n.e. Brignolo C., Ghiazza L., Centofanti G., Graziano G., Bendelli.
1° allenatore: Bonola E. 2° allenatore: Calati A.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Dedalus Piemonte PlayAsti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here