Fixi Piramis Torino – Cus Cagliari 88 a 64 Serie A1 Basket femminile, una bella vittoria

Torino può festeggiare la settima vittoria del campionato che la allontana dalla zona retrocessione.

FixiLa Fixi Piramis Torino si aggiudica lo scontro salvezza contro l’Energit Cagliari con il punteggio di 88-64 ribaltando il risultato dell’andata. Nonostante l’inizio in salita, le ragazze di coach Petrachi sono riuscite a rientrare in partita grazie alla coppia Smith-Anderson e alla difesa di Domizi su una Prahalis nervosa costretta ad abbandonare il campo al 26 a causa di un doppio tecnico.
Partenza shock per la Fixi Piramis Torino: dopo 4 minuti il punteggio è fissato sul 0-11 con Prahalis e Milic a fare la voce grossa nella metà campo offensiva. Coach Petrachi è costretto a chiamare timeout: l’ingresso in campo di Coen-Quarta scuote le torinesi che si riportano a contatto sul 4-11. La difesa torinese non riesce a limitare la play statunitense e deve fare a meno di Puliti, gravata di tre falli, chiudendo il primo quarto sotto di nove lunghezze (11-20). La reazione della Fixi Piramis arriva nel secondo quarto: dopo aver toccato la doppia cifra di svantaggio 15-25, Anderson e compagne mettono a segno un parziale di 10-0 e impattano a quota 30. L’uscita dal campo di Milic per il quarto fallo consente alle torinesi di sfruttare i centimetri di Ntumba e Smith sotto canestro e di portarsi davanti 34-33 a 2.49. L’ultimo possesso del quarto è per Torino che si guadagna due liberi e un fallo tecnico per proteste fischiato alla Prahalis. Torino chiude i primi venti minuti sul più 5 (40-35). L’inizio del secondo tempo è targato Torino: grazie ad un parziale di 10-3 la Fixi vola in doppia cifra di vantaggio (51-41). Al 26′ la Prahalis segna da tre punti e sul ritorno in difesa le viene fischiato il secondo fallo tecnico e la conseguente espulsione. La resistenza di Cagliari è affidata alla Milic, ma dura un paio di minuti: Torino infatti dilaga con i canestri della Anderson, Smith, Sotiriou e Coen volando sul più 20. Torino può festeggiare la settima vittoria del campionato che la allontana dalla zona retrocessione.
FIXI PIRAMIS TORINO – ENERGIT CUS CAGLIARI (88-64) (11-20, 40-35, 61-52)
FIXI PIRAMIS: Puliti, Quarta 4, Coen 16, Domizi 4, Anderson 24, Smith 23, Cordola, Salvini, Sotiriou 15, Ntumba 2, All. Petrachi, Ass. Comba
ENERGIT: Romano 2, Zucca, Benic 4, Corda, Mili 27, Arioli 12, Gagliano, Chesta, Prahalis 15, Gombac 4, All. Restivo
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Fixi Piramis Torino