Torino Bulls-Alleghe 3 a 2 Serie A Hockey su ghiaccio Femminile, super vittoria

Una scatenata Rossi segna sulla sirena e consegna una bellissima vittoria

serie-A-Torino-BullsContinuano le soddisfazioni per la serie A di hockey su ghiaccio femminile. Le ragazze dei Torino Bulls vincono di misura contro l’Alleghe e puntano al secondo posto in chiave playoff.
Penultima giornata di regular season per la serie A femminile dell’HC Torino Bulls, di scena al PalaTazzoli contro l’Alleghe. Match molto equilibrato come nelle premesse, con le gialloblu costrette a rinunciare al proprio capitano – Silvia Carignano scontava la giornata di squalifica – e la formazione veneta intenzionata a riscattare la sconfitta subita in casa nella sfida di andata. È finita con il quarto successo stagionale dei Bulls: 3-2 (parziali 0-1 2-1 1-0). Partita vivace nel primo tempo, bellissima nel secondo e decisa nel terzo a cinque minuti dalla fine da un gran gol di Chloè Rossi. Tre punti molto importanti, che con buone probabilità permetteranno ai Torino Bulls – ora al secondo posto – di evitare le Eagles Bolzano nella semifinale playoff.
A sbloccare il punteggio dopo due minuti è il capitano ospite Silvia Toffano, su suggerimento di Federica Zandegiacomo. Alleghe crea altre occasioni ma Aurora Benedetto tra i pali fa buona guardia. Le torinesi provano a reagire ma tirano meno verso la porta avversaria e non impensieriscono più di tanto la difesa veneta.
Nel secondo tempo si torna quindi in pista sullo 0-1. La partita si incendia, sale il ritmo e con questo anche il numero di occasioni. Le Bulls colpiscono a freddo con Melissa Di Giovanni che aiutata da una deviazione insacca il pareggio. Passa un minuto e Anna De La Forest, lanciata in campo aperto da un recupero di Chloè Rossi, si vede parato il disco del 2-1.
Le ospiti si ricompattano e tornano in vantaggio con Monica Xaiz. Non passa un minuto e arriva il 2-2 firmato da De La Forest con assist di Eugenia Casassa. Molti tiri e altrettante parate dei due portieri, Jennifer Bressan da una parte e Sara Belli, entrata alla mezz’ora, dall’altra. Lo score non cambia neanche negli ultimi minuti, quando l’Alleghe si trova in power play.
Nella frazione conclusiva le ospiti creano più occasioni, anche approfittando delle tre penalità inflitte alle giocatrici di casa con un metro di giudizio fin troppo severo. I Torino Bulls però resistono, difendendo con ordine e aggrappandosi alle parate del loro portiere. E a cinque minuti dall’ultima sirena passano in vantaggio con un’azione incontenibile di Rossi, costretta poco dopo ad abbandonare la partita per un colpo ricevuto da un’avversaria.
Il prossimo incontro per i Bulls è in programma sabato 31 gennaio e sarà l’ultimo della regular season, nuovamente al PalaTazzoli contro Como. Foto e notizie: torinobulls.it