Volley Parella Torino – Pivielle Cerealterra 3 a 1 Serie B, primato solitario per i torinesi

Quinto successo in altrettante gare per il Volley Parella Torino che non sembra volersi fermare più

parellaQuinto successo in altrettante gare per il Volley Parella Torino che prosegue così la sua marcia a punteggio pieno nel girone A di Serie B maschile.
I ragazzi di coach Battocchio superano in casa il Pivielle per 3-1 senza particolari problemi e da questa sera si ritrovano solitari in testa alla classifica.
Formazione tipo per il Parella con Simeon in palleggio e Gerbino opposto, Gribov e Figliolia in banda, Maletto e Salza al centro con Smerilli libero.
Risponde il Pivielle con Zanchetta regista e Arbaney opposto, Scarrone e Angelov ali, Dellarolle e l’ex Dogliotti centrali e Trono libero.
Dopo un avvio punto a punto, il Parella prende margine con Maletto al servizio (7-4). Il Pivielle recupera un break con la battuta vincente di Angelov (7-6). Dal 13-12 il Parella svolta. In due turni passa sul 20-13. Antonelli effettua il doppio cambio inserendo gli ex Viglione e Caianiello per Arbaney e Zanchetta e nel finale tiene ma è il Parella a chiudere 25-18.
Ad inizio secondo set rientrano Zanchetta e Arbaney, ma è Scarrone a far male al Parella, prima con due attacchi vincenti, poi con un devastante turno di battuta (4-8). I biancorossoblu soffrono, soprattutto in ricezione e il Pivielle allunga ancora (10-16). Battocchio inserisce Costa e Filippi per Maletto e Simeon ma gli ospiti aumentano ancora il vantaggio (14-22) per chiudere poi 18-25.
Nel terzo set inizia invece col piglio giusto il Parella che vola subito 8-2. Sul 16-12, sale in cattedra Gribov che, con quattro punti consecutivi, porta i biancorossoblu sul 20-12 e i parellini possono chiudere agevolmente 25-17.
Parella che inizia bene anche il quarto parziale, avanti 6-3, poi 11-6. Il Pivielle torna sotto (11-9), ma i muri di Maletto e Simeon su Angelov e due volte di Gerbino su Scarrone portano i padroni di casa sul +6 al secondo time-out tecnico (16-10). I ciriacesi, mai domi, accorciano le distanze (16-13), ma il finale è tutto di marca Parella, che chiude 25-20 e porta a casa altri tre punti d’oro.
“Siamo stati molto bravi a stringere i denti – dice coach Battocchio – Sapevamo che loro sono dei leoni che non mollano mai e devo fare i complimenti ai ragazzi per come hanno reagito alle difficoltà. Tutti i giocatori, anche i più esperti, si sono messi a servizio della squadra e questa è una cosa positiva perchè sappiamo che abbiamo ancora tanto da migliorare e lavorando in questa maniera possiamo crescere ancora”.
VOLLEY PARELLA TORINO-PIVIELLE CEREALTERRA 3-1 (25-18, 18-25, 25-17, 25-20)
VOLLEY PARELLA TORINO: Simeon 4, Gerbino 22, Figliolia 12, Gribov 17, Salza 5, Maletto 7, Smerilli (L), Costa 1, Filippi, Enna, Siri, Putetto. N.e.: Coroli, Martina (L). All.: Battocchio.
PIVIELLE CEREALTERRA: Zanchetta, Arbaney 13, Angelov 7, Scarrone 11, Dellarolle 3, Dogliotti 11, Trono (L), Viglione 1, Caianiello 2, Aimone 1, Magnetti 4. N.e.: Argilagos. All.: Antonelli.
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Volley Parella Torino