Volley Soverato – Lilliput Settimo Torinese 3 a 0 Serie A2 Femminile, sconfitta in trasferta

Una sconfitta per una Lilliput deludente, ma il coach Venco ha saputo comunque trarre spunti interessanti per il proseguo della stagione

lilliputDura poco più di un set la partita della Lilliput Settimo sul campo di Soverato: le padrone di casa si sono imposte con un secco 3-0 (28-26, 25-15, 25-17), agganciando al quarto posto la Delta Informatica Trentino e costringendo al quarto ko consecutivo le biancoblu, sesto nelle ultime sette partite. Dopo il primo parziale, combattuto e concluso sul 28-26 per Soverato, la Lilliput è progressivamente uscita di scena, lasciando spazio all’iniziativa di Soverato. Nonostante le statistiche decorose, il campo ha mostrato una Lilliput arrendevole nel secondo e terzo parziale, che non ha trovato contromisure alla prova di Bertone e Manfredini, riuscendo a portare in doppia cifra la sola Akrari.
Tra le note positive il ritorno di Fiore, che ha iniziato bene la partita chiudendola con 5 punti, e le prestazioni del libero Parlangeli, di Fatim Kone e di Elena Bisio.
“Non ci siamo” commenta a fine partita Maurizio Venco, chiaramente non soddisfatto della prestazione della sua squadra: “É mancato mordente alla squadra, non ho visto l’atteggiamento che ci ha permesso di giocarcela con tutte le avversarie”. Un ko netto, contro una squadra che punta al quarto posto per giocarsi le sue chance ai playoff: “Soverato è una squadra attrezzata per puntare in alto, ciò non toglie che il nostro atteggiamento arrendevole non mi sia per niente piaciuto”. Anche dopo un 3-0 in ogni caso, è possibile trovare aspetti positivi: “Ho visto il giusto carattere in Parlangeli, mi è piaciuta la prestazione di Akrari, ha stretto i denti e nonostante una distorsione nel secondo set è rimasta in campo fino alla fine. Ottima la prova di Kone, mentre Bisio, che non si è sentita bene nell’avvicinamento alla partita, ha giocato bene quando è stata chiamata in causa nel secondo e terzo parziale”.
VOLLEY SOVERATO-LILLIPUT PALLAVOLO 3-0 (28-26, 25-15, 25-17)
SOVERATO: Karakasheva 7, Bertone 19, Demichelis 2, Zanotto 7, Travaglini 7, Manfredini 10, Bisconti (L), Caravello, Hennari. Non entrare: Vujko, Lymareva, Caforio. All. Saja. Ass. Stella.
SETTIMO TORINESE: Cumino 4, Vilcu 8, Akrari 15, Fiore 5, Biganzoli 5, Midriano, Parlangeli (L), Bisio 2, Kone 8. Non entrate: Malvicini, COrtelazzo. All. Venco. Ass. Perrotta, Medici.
ARBITRI: Marco Colucci, Enrico Autuori.
NOTE: Durata set 30’, 21’, 21’, tot 72’. Soverato (Ric 50%, pos 35%, ace 5, err batt 5, att 33%, muri 13, err 7). Lilliput (Ric 66%, Perf 32%, ace 4, err batt 8, att 30%, muri 8, err 17).
Foto e Notizie: Ufficio Stampa Lilliput Settimo