Accoltellamento Borgaro Torinese, lite per “colpa” di un parcheggio

Cutter_insanguinato_foto_darchivio-300x225Stavano litigando per poter usufruire di un parcheggio all’interno di un condominio, quando uno dei due avrebbe estratto un coltello e avrebbe tentato di uccidere il “rivale”, nonchè suo vicino di casa.

 

La ferita è stata curata dai medici del San Giovanni Bosco, ospedale dove è giunto il ferito. Non sarebbe, stando a quanto ricostruito, tanto profonda da aver lesionato organi vitali, ma per il momento i medici del nosocomio non hanno sciolto alcuna prognosi.

 

L’aggressore, un coetaneo della vittima, avrebbe perso la testa dopo che era scoppiata la lite per ottenere il posto auto.

 

I Carabinieri lo hanno arrestato con l’accusa di tentato omicidio.

 

INVIATECI LE VOSTRE FOTO E SEGNALAZIONI – Per le vostre segnalazioni circa incidenti, emergenze, autovelox nascosti, strade dissestate e buchi sul manto stradale, disagi sociali, odissee burocratiche, truffe, rapine, aggressioni, zone carenti di sicurezza, aree preda di degrado o spaccio, problematiche sui mezzi pubblici, borseggi, maltrattamenti sugli animali o altro, scriveteci e mandateci le vostre foto a redazione@cronacatorino.it

– Il nostro Staff riserverà la massima attenzione ad ogni caso, per dar voce direttamente ai cittadini, senza “filtri politici”.

 

VISIBILITA’ ALLA VOSTRA ATTIVITA’ –  Se siete interessati a dare visibilità alla vostra attività commerciale, scriveteci a info@cronacatorino.it

– Il nostro Staff sarà a vostra disposizione per proporvi, senza alcun impegno, le migliori soluzioni pubblicitarie a partire da pochi euro.

 

Leggi anche:

Tentato omicidio e suicidio Collegno, uomo aggredisce ex moglie e si getta sotto un treno

Tentato omicidio anziana Pinerolo, nipoti cercano di avvelenare 97enne per eredità

Tentato omicidio Chieri Torino, moldavo in prognosi riservata

Tentato omicidio Venaus Val Susa, arrestato un 61enne

(m.ram.)